d
FB TW IG

#thelma_winery

Cantina vini langhe

Cantina

LA CANTINA

Una cantina vinicola che
punta all’eccellenza

Il nome della nostra azienda vitivinicola nelle Langhe deriva dalla parola piemontese “biòca”, che indica una persona decisa e con la testa dura, proprio come lo siamo noi, che con costanza cerchiamo di esprimere l’eccellenza delle nostre terre attraverso il vino. Ci occupiamo con impegno e passione della cura delle nostre vigne e della raccolta dell’uva, che poi viene portata nella nostra cantina dove è trattata con grande attenzione per dar vita alle diverse qualità di vino che i nostri ospiti possono degustare ed acquistare.

Terroir

I vitigni, il terreno, il clima e i vignaioli sono gli elementi principali che rendono unici i vini delle Langhe.

terroir-labioca

I nostri vigneti comprendono 9 appezzamenti per un totale di 9,1 ettari piantati tra il 1961 e il 2017, che si trovano nei comuni di Monforte d’Alba (Bussia, San Sebastiano), Novello (Ravera), La Morra (Castagni e Croera), Barbaresco (Secondine, Ronchi) e Roddino (Corini).

I terreni in base alle diverse percentuali di sabbia, argilla e calcare che contengono danno vita a varie tipologie di vini: da quelli eleganti e profumati a quelli più alcolici, robusti e longevi.

 

Il clima in questa zona del Piemonte è di tipo continentale temperato, con piogge che si concentrano soprattutto nel mese di maggio. Le Langhe si caratterizzano anche per la buona luminosità, che favorisce la fotosintesi clorofilliana.

E poi ci siamo noi, vignaioli di grande carattere che abbiamo deciso di puntare sulla qualità, portando nel vino tutta la nostra personalità e la nostra esperienza.

Vigneto
Vendemmia
Affinatura
Degustazione
La Raccolta

Il momento più atteso

La vendemmia delle uve solitamente inizia a fine settembre, con le operazioni di diraspatura e pigiatura che vengono effettuate contemporaneamente attraverso l’impiego di un apposito macchinario, chiamato proprio diraspatrice. Il periodo della raccolta delle uve è molto impegnativo, perché ci si sveglia all’alba e c’è molto lavoro da fare, ma dà anche molta soddisfazione poter cogliere i frutti della propria passione.

raccolta-vini
affinamento-labioca
Affinamento

Il vino viene lasciato invecchiare in botti di legno

I vini langaroli, come da tradizione, vengono fatti invecchiare e stabilizzare all’interno di botti di legno, dove si verificano i processi di affinamento e gli scambi gassosi tra il legno e il mosto messo a fermentare. L’affinamento dona al vino il suo sapore e il suo profumo caratteristico. In base alla grandezza delle botti e al tipo di legno con cui sono fatte si possono ottenere vini molto diversi tra loro.