d
FB TW IG

#thelma_winery

langhe-cover

La Bioca

Serralunga d’Alba

Pur essendo un paesino di nemmeno 600 abitanti, Serralunga d’Alba – dove sono collocate la nostra cantina e il nostro agriturismo – è un luogo incantevole da visitare, sia per la quiete del bellissimo paesaggio collinare scandito da vigneti, sia per i monumenti di notevole interesse storico e artistico, sia per le eccellenze enogastronomiche che si possono gustare qui e nei dintorni. Se hai in programma una visita nelle Langhe, vale la pena visitare anche questo piccolo ma affascinante comune in provincia di Cuneo.

Innanzitutto, potrai ammirare il maestoso castello nobiliare arroccato sulla vetta del colle di Serralunga, un maniero eccellentemente conservato, eretto nel XIV secolo per volere della famiglia Falletti. La rocca – che esercitava un ruolo di controllo sulle attività produttive circostanti, più che una funzione difensiva vera e propria – è caratterizzata da linee slanciate e da tre parti costitutive: il palacium (compatto e allungato), due torri (una di forma cilindrica e una a pianta quadrata) e una piccola cappella con volta a botte, affrescata attorno al Quattrocento. La struttura, entrata a far parte del patrimonio statale nel 1949, fu restaurata più o meno in quegli anni. Da vedere, il salone dei Valvassori, impreziosito da uno splendido soffitto a cassettoni e da affreschi quattrocenteschi raffiguranti il martirio di Santa Caterina d’Alessandria e da altri soggetti religiosi.

Altro luogo d’interesse artistico e architettonico è la chiesa di San Sebastiano, edificata alla fine dell’Ottocento in luogo dell’antica pieve di San Benigno, ormai in rovina, proprio ai piedi del castello. L’edifico è a una sola navata, con un altare arricchito da una tavola in legno raffigurante i santi e con affreschi murali eseguiti quasi esclusivamente dall’albese Fedele Finati (1856 – 1942); il pittore Sebastiano Nizza ha invece realizzato l’Adorazione del Santissimo Sacramento presente nel catino absidale. La chiesa presenta una semplice ma gradevole facciata in mattoni rossi ed è molto ben conservata, sicuramente meritevole di una visita.

Per gli amanti delle attività all’aria aperta, è poi possibile fare una bella passeggiata lungo l’Anello di Serralunga, un percorso di quasi 10 km che ha inizio da piazza Marconi, si snoda attraverso vigneti e noccioleti, prosegue con un sentiero panoramico e poi ritorna al punto di partenza dopo aver sfiorato diverse borgate immerse nel verde e il castello stesso. A pochi chilometri da Serralunga, poi, sorgono i magnifici borghi di Castiglione Falletto, Barolo, Grinzane Cavour e La Morra (solo per citare i più vicini), ognuno ricco di meraviglie da scoprire.

Se hai in animo di fare un viaggio nelle Langhe, di scoprire i loro tesori e di assaggiare gli eccellenti vini e piatti tipici locali, fai tappa a Serralunga d’Alba e vieni ad assaggiare le migliori produzioni langarole all’Agriturismo La Biòca: visita la nostra cantina e lasciati sedurre dai vini della tradizione langarola, come il Moscato d’Asti, il Dolcetto e la Barbera d’Alba, il Barbaresco e il Barolo (solo per fare alcuni esempi); fermati ad assaggiare le specialità piemontesi e, se vuoi, a rilassarti nelle nostre confortevoli camere prima di ripartire per il tuo viaggio nelle meravigliose terre circostanti. Per informazioni e prenotazioni, chiamaci allo 0173/613022
o scrivi ad info@labioca.it. Ti aspettiamo.