SCHEDA TECNICA

Karina
nome:
Karina
denominazione:
Langhe DOC Rosato
anno:
2013
uva:
Nebbiolo, Barbera
VIGNETO
 
ubicazione:
San Sebastiano
comune:
Monforte d’Alba
MGA:
-
anno d’impianto:
diversi anni
raccolta:
02/10/2013
VINIFICAZIONE:
La maggior parte delle uve è stata raccolta insieme nel nostro vigneto principale a Monforte d’Alba, poi diraspata e pigiata. Dopo la breve macerazione a freddo nella pressa, il mosto viene vinificato con metodi tradizionali in vasca d’acciaio termocontrollata. A Novembre viene fatto il taglio con un piccolo lotto di Nebbiolo rosato, ottenuto dal salasso del lotto destinato per Barolo.
FML:
non svolta
INVECCHIAMENTO:
su feccia fine in vasca d’acciaio per 5 mesi.
imbottigliamento:
24/03/2014 (Lotto L0214083)
produzione:
660 bottiglie di 0,75 l
ANALISI
 
alc.% vol.
12,5%
pH:
3,23
acidità totale:
6,77 g/L
acidità volatile:
0,48 g/L
zuccheri residui:
1,0 g/L
SO2totale:
145 mg/L
estratto secco:
20,0 g/L

Il vigneto: la maggior parte delle uve proviene della nostra tenuta a Monforte d’Alba, dove sono ubicate le vigne di Barbera e Nebbiolo. Una piccola parte è stata raccolta prima della vendemmia principale delle due varietà per essere vinificata in rosato.

Le varietà: la Barbera ed il Nebbiolo sono la Regina ed il Re delle Langhe, le due varietà rosse più popolari e più diffuse nelle nostre terre.

Il vino: un vino estivo, leggero e fresco, buono come aperitivo ma che si abbina molto bene anche con tanti antipasti della cucina locale. Da provare con il vitello tonnato!

Il nome: «carina» con la «K» diventa un nome feminile.

×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.