SCHEDA TECNICA

Grappa di Nebbiolo da Barolo
nome:
Grappa di Nebbiolo da Barolo
denominazione:
idem
anno:
2012 e 2013
uva:
Nebbiolo 100%
PROVENIENZA
 
ubicazione vigneti:
parecchi vigneti nella zona di Barolo
comuni:
Novello, La Morra, Verduno, Grinzane Cavour
PRODUZIONE:
Dopo la fine della fermentazione e la macerazione post-fermentaiva dei nostri Baroli, la vinaccia viene attentamente pressata in pressa soffice e portata subito in distilleria. Lì avviene la distillazione in alambicchi a vapore, in una linea storicadegli anni 1930, recuperata recentemente.
INVECCHIAMENTO:
solo acciaio per alcuni mesi.
produzione:
350 bott./anno
ANALISI
 
alc.% vol.
45,00%

La grappa di Barolo: inventata nel 1885 da Francesco Trussoni, maestro di alambicchi a Gallo d’Alba, la grappa di Barolo è stata effettivamente la prima grappa monovitigno nella storia. La sua qualità e popolarità è cresciuta nei tempi insieme con il grande vino omonimo. Oggi la grappa è una denominazione protetta dell’UE con zona di produzione delimitata in Nord Italia (Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino, Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia) e nei cantoni italoparlanti della Svizzera.

La nostra grappa: prodotta con metodi tradizionali in una delle distillerie storiche e più vecchie della zona, la nostra grappa è una continuazione delle tradizioni locali. L’unica differenza è che mentre la maggior parte delle grappe di Barolo viene sottoposta a un lungo invecchiamento in fusti di legno, la nostra è una grappa bianca (non invecchiata) proprio per sottolineare la sua freschezza e corposità naturale. E secondo noi se lo merita.

L’etichetta: è una stilizzazione del monumento del calice di vino che si trova nel centro del paese di Barolo, che ha dato il nome alla denominazione di uno dei più grandi vini d’Italia e del mondo.

×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.